Una nuova teoria della cospirazione rivendica falsamente Jennifer Lawrence incolpato Trump per l'11 settembre

Politica

Non è mai successo.

Di Christianna Silva

21 settembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

No, Jennifer Lawrence non ha incolpato gli attacchi terroristici dell'11 settembre all'elezione di Donald Trump.





Un post di Facebook su una pagina chiamata 'Capitalismo' ha condiviso una foto di Lawrence il 14 settembre con sopra un testo meme della vecchia scuola attribuendo questa citazione all'attrice: 'Mi rende triste l'11 settembre sapere che le Torri Gemelle e tutto il resto le persone al loro interno sarebbero ancora qui se Trump non avesse rubato le elezioni '.

nico tortorella genere

Ha raccolto oltre 11.000 azioni e oltre 4.600 risposte.

Alcuni commentatori hanno sottolineato che non l'ha mai detto, e insinuare che lo ha fatto è piuttosto ridicolo. Ma la maggior parte dei commenti sul post prendevano in giro l'intelligenza di Lawrence. 'L'ignoranza è (sic) peggio. Questo povero bambino non deve saper leggere o pensare. Da dove vengono queste idee folli? ha scritto un commentatore. Un altro rispose: 'Scuole liberali'!

Il commento principale recita: 'Non riesco a credere che qualcuno sulla faccia di questa terra sia così stupido, ma forse mi sbaglio' ?? Si scopre che il commentatore è, in effetti, completamente sbagliato.

La strana connessione non ha davvero alcun senso. Snopes ha scavato nel caso e ha scoperto che la foto di Lawrence è in realtà dal tappeto rosso durante la premiere di The Hunger Games: Mockingjay - Part 2 - nel 2015, l'anno prima che Trump vincesse le elezioni. La foto di 'Capitalism' non cita interviste o fonti per la citazione, e non ci sono prove che Lawrence abbia mai collegato l'11 settembre a Donald Trump.

È vero che Lawrence non è mai stato un fan del presidente. In un'intervista del dicembre 2017, ha detto The Hollywood Reporter che voleva incontrare il presidente Trump per un drink - ma non per berlo.

'Ho un discorso abbastanza buono. E finisce con un martini in faccia ', disse con una risata. Potrebbe avere martini anche per altri funzionari dell'amministrazione Trump, secondo quell'intervista con The Hollywood Reporter: 'Ho qualcosa da dire per tutti. Guardo personaggi diversi sulle notizie e mi chiedo 'Aspetta e basta'.

'Oh mio Dio, ho aspettato questo momento', ha detto Lawrence The Hollywood Reporter, quando le è stato chiesto se era preparata per un tale incontro. Cosa direbbe? 'Ti darò un suggerimento - non è carino. Non vorresti che te lo dicessi '.

Un account sui social media che pubblica elementi comprensivi di Trump che accusa qualcun altro di impegnarsi in una teoria della cospirazione potrebbe sembrare ironico, dato che alcuni sostenitori di Trump apprezzano le teorie della cospirazione.

Ottenere il Teen Vogue Prendere. Iscriviti al Teen Vogue email settimanale.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Dove la Giochi della fame Le stelle sono oggi