Andrew Yang spiega perché i giovani elettori sono attratti dalla sua candidatura

Politica

In esecuzione! è una serie di Teen Vogue sul coinvolgimento nel governo.

Di Seamus Kirst

14 maggio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Quando il candidato presidenziale democratico Andrew Yang osserva la folla ai suoi raduni, spesso nota una tendenza: ci sono molti giovani che guardano indietro.





Attualmente scrutando il 3% a livello nazionale con oltre 1,7 milioni di dollari in donazioni individuali, Yang si è ufficialmente qualificato per i dibattiti primari democratici. Attribuisce gran parte della sua trazione nell'affollato campo primario alla sua folla di giovani sostenitori - si definiscono la 'Gang Yang', che si sono presi la responsabilità di promuovere la sua candidatura attraverso meme, canzoni e video musicali.

'Sono stato descritto come il candidato di Internet', racconta Yang Teen Vogue. 'Molte persone mi hanno detto di aver scoperto di me dai meme, che naturalmente sono più accessibili ai giovani'.

Yang afferma che il suo fascino tra i giovani può essere spiegato anche dalla sua carriera. È il fondatore di Venture for America, un'organizzazione no profit che colloca i neolaureati alle startup nelle città emergenti negli Stati Uniti.

'Ho lavorato con i giovani negli ultimi 20 anni', afferma. 'Penso di essere naturalmente un po 'più giovane di energia, anche rispetto agli altri candidati che potrebbero essere della mia generazione, solo perché sono stato letteralmente circondato da 20enni negli ultimi 17 anni'.

I membri della banda Yang spesso sfoggiano cappelli che dicono 'MATH' in maiuscolo.

'La genesi dei cappelli MATH è stata la mia affermazione che sono l'opposto di Trump, in quanto uomo asiatico a cui piace la matematica', afferma Yang, mentre si diverte a usare molti fatti e cifre nelle sue osservazioni politiche. Quando i membri del suo team hanno capito che MATH potrebbe diventare un acronimo, hanno deciso di scegliere 'Make America Think Harder', una sfida ovvia alla firma di Trump 'Make America Great Again'.

Yang mette l'idea di far mettere in pratica gli americani nella sua ampia pagina politica, dove propone programmi che alimentano la sua visione, che chiama 'capitalismo umano', che si concentra sulla massimizzazione del 'benessere e della realizzazione umana'.

Il suo problema di politica della firma, per il quale è diventato noto e che lo distingue dalle posizioni della maggior parte degli altri candidati, è il reddito di base universale, che chiama Dividendi sulla libertà. Secondo tale piano, ogni americano di età superiore ai 18 anni avrebbe ricevuto $ 1.000 al mese dal governo.

Quei pagamenti da $ 1.000 al mese non sono pensati per sostituire uno stipendio, dice, ma piuttosto per servire da supplemento al reddito di una persona.

attori latino maschili

'Avere $ 1.000 al mese da spendere nell'economia, oltre a tutti gli altri che hanno $ 1.000 da spendere, finirebbe per creare oltre 2 milioni di posti di lavoro nelle nostre comunità solo perché la maggior parte di quel denaro verrebbe reintegrata direttamente in beni e servizi locali' , lui spiega. 'Ogni bodega, studio di yoga, bar ... quelli sono i luoghi in cui sarebbero spesi quei soldi e con quei soldi potrebbero assumere più persone'.

In questo periodo di quelli che Yang chiama 'cambiamenti tecnologici ed economici senza precedenti', afferma che il reddito di base universale è essenziale per aiutare gli americani a resistere alla tendenza all'automazione di posti di lavoro che spazzano via le carriere in settori come l'autotrasporto, la vendita al dettaglio e il cibo. I suoi dividendi sulla libertà presenterebbero una scelta ai beneficiari del programma sociale e assistenziale.

'Il mio piano è molto più ampio e più ampio rispetto a qualsiasi altra proposta dell'UBI per la quale qualcuno ha sostenuto', afferma. 'L'unica sovrapposizione è che se stai già ricevendo benefici e decidi di optare per il Dividendo sulla libertà, devi decidere tra queste due cose'.

Anche se è attualmente l'unico candidato che ha reso l'UBI una parte importante della sua piattaforma, spera che la sua presenza sul campo possa spingere gli altri ad acquistare, anche se non diventa il candidato democratico.

Annuncio pubblicitario

Yang afferma che tali politiche economiche sono necessarie in questo momento in cui il debito degli studenti ha raggiunto livelli di crisi, con oltre 44 milioni di persone con oltre 1,5 trilioni di dollari.

'Uno dei motivi principali per cui mi candido alla presidenza è che stiamo ingannando i giovani e quindi incolpando i giovani stessi per questo', dice. 'È perverso, è immorale e deve smettere'.

Yang afferma che la nostra economia ha smesso di funzionare soprattutto per i giovani. Parla di come viene loro detto che devono ottenere buoni voti e andare nelle migliori università, anche se i costi delle università continuano a salire alle stelle e i tassi di accettazione in molte università sono ai minimi storici.

Con una maggiore enfasi sulla statistica, Yang afferma che i laureati lasciano con un carico di debito medio di $ 37.000 in prestiti studenteschi che normalmente non possono essere liquidati in caso di fallimento. Poi vengono spinti in un mercato del lavoro incerto, dice, dove alcune ricerche hanno dimostrato che il 94% di quei nuovi lavori è temporaneo, concerto o contratto, e il 41% dei neolaureati è sottoccupato, facendo un lavoro che non lo fa Non ho nemmeno bisogno di un diploma universitario.

'Non è una coincidenza che i nostri adolescenti stiano sperimentando livelli record di ansia, depressione e stress', afferma. 'È tutto legato insieme'.

Yang si domanda il motivo per cui permetteremmo di esistere un tale sistema quando avvantaggiano solo i finanziatori, insieme al piccolo gruppo di potenti dirigenti dietro di loro.

'È davvero il caso di sopprimere il futuro del nostro paese e impedire ai giovani di avviare famiglie, acquistare case e avviare attività commerciali in modo che gli istituti finanziari possano ottenere un profitto extra'? lui chiede.

Yang ha soluzioni al problema. Sta proponendo un '1010 Student Loan Emancipation Act', attraverso il quale i laureati potrebbero scegliere di estinguere il loro debito pagando il 10% del loro stipendio all'anno per dieci anni, dopo di che il saldo verrebbe perdonato. Propone inoltre il perdono generalizzato di una parte del debito del prestito studentesco nazionale.

'Quando qualcuno mi chiede da dove verrebbero i soldi, dico nello stesso posto in cui abbiamo ottenuto i trilioni di dollari per salvare le grandi banche durante la crisi finanziaria del 2008', dice. 'Questo è come un' piano di salvataggio per il popolo ', ma a differenza del piano di salvataggio di Wall Street, questo denaro sarebbe effettivamente nelle mani dei nostri giovani e stimolerebbe l'economia'.

Mentre Yang continua a intensificare la sua campagna, intende continuare a mettere in evidenza le sue proposte politiche dettagliate. Pensa che sia importante parlare delle sue idee, anche alcune che altri potrebbero ritenere eccessivamente specifiche, come rivitalizzare i centri commerciali americani, rendere Washington DC uno stato, potenziare i combattenti MMA, investire nella salute mentale americana e 'il penny non fa centesimi' politica (sbarazzarsi di centesimi). Inoltre, preferirebbe servizi più gratuiti, tra cui consulenza matrimoniale e finanziaria per tutti gli americani.

È il suo modo di presentarsi alla gente.

'Mentre altri candidati potrebbero raccontare le loro storie biografiche, preferisco spiegare la mia visione in dettaglio granulare, quindi vedono come potrebbe essere il paese con me come presidente', dice.