AOC e Ayanna Pressley interrompono i commenti di 'Catfight' di Kellyanne Conway mentre 'The Squad' rimane critico di Nancy Pelosi

Politica

'Tieni il mio nome fuori dalla tua bocca bugiarda'.

Di Lucy Diavolo

10 luglio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Foto: Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Il rappresentante Alexandria Ocasio-Cortez (D-NY) è in una guerra di parole con Kellyanne Conway, la famigerata consigliera del presidente Donald Trump. Un acceso avanti e indietro si è svolto online dopo che Conway ha fatto delle osservazioni Fox & Friends sulla donna del congresso nota come AOC, altre tre donne del congresso e le relazioni del gruppo con la presidente della Camera Nancy Pelosi (D-CA).





'Quelle quattro democratiche che Nancy Pelosi sta respingendo. Penso che siano tutti membri delle matricole. Un grande momento di 'miagolio', un ritorno in un grande scontro a fuoco. Davvero ridicolizzandoli ', ha detto Conway della tensione intrapartitica. 'Vanno in giro, vanno in questi centri di detenzione, vanno in questi luoghi e dicono:' Oh mio Dio. Guarda cosa sta succedendo '.'

Conway era inoltre critico nei confronti di AOC e 'The Squad' - un nome usato per indicare il temibile quartetto di Ocasio-Cortez e dei rappresentanti Ayanna Pressley (D-MA), Ilhan Omar (D-MN) e Rashida Tlaib (D-MI) - in opposizione a un pacchetto di aiuti alle frontiere, che è stato una delle numerose fonti di tensioni tra Pelosi e il gruppo di legislatori progressisti di primo mandato.

Ma Ocasio-Cortez si concentrò su Conway mentre applaudiva alle osservazioni del consigliere presidenziale, indicando in un tweet che Conway era fuori base per inquadrare un disaccordo tra donne con il linguaggio delle lotte tra i gatti.

'Catfight' è il termine sessista che i repubblicani usano quando due donne adulte non sono d'accordo tra loro ', ha scritto AOC. 'Il motivo per cui lo trovano così nuovo ed eccitante è (perché) il GOP non ha eletto abbastanza donne per vedere che in realtà può essere un evento normale in una democrazia funzionante'.

https://twitter.com/AOC/status/1148679483161010176

AOC non è stato l'unico dei Conway delle 'quattro donne democratiche' menzionato a prendere atto del Fox & Friends colloquio. Pressley aveva parole ancora più forti per la donna che chiamava 'Distrazione Becky' in un tweet che poteva far svenire i deboli di cuore alle loro perle.

detergente per adolescenti

'Ricordi quella volta che il tuo capo strappò i bambini dalle braccia delle loro madri e li gettò in gabbie? Sì, siediti e tieni il mio nome fuori dalla tua bocca bugiarda ', ha scritto Pressley su Twitter, facendo riferimento alla crisi di separazione familiare in corso in risposta a un tweet di Conway che ripete il linguaggio del 'momento di miagolio maggiore'. Il suo tweet ha guadagnato un 'oh snap' da Tlaib per quello che AOC ha chiamato il 'fuoco giusto' di Pressley.

https://twitter.com/AyannaPressley/status/1148705150854467585

Il contraccolpo con Conway è uno spettacolo politico unificante per i democratici di primo mandato, ma permane la disputa con Pelosi, che è alla Camera dal 1987. L'ultimo polverone è iniziato con qualcosa che Pelosi ha detto a New York Times editorialista di opinione per una storia sul suo ruolo centrale nel Partito Democratico.

Annuncio pubblicitario

'Tutte queste persone hanno il loro pubblico e il loro mondo su Twitter', ha detto Pelosi di The Squad. 'Ma non avevano nessun seguito (al Congresso). Sono quattro persone ed ecco quanti voti hanno ottenuto '.

'Quel pubblico' qualunque cosa si chiama sentimento pubblico. E esercitare il potere di cambiare è il modo in cui realizziamo cambiamenti significativi in ​​questo paese ', ha scritto AOC in una risposta del 6 luglio su Twitter.

Sempre il 6 luglio, Omar ha risposto a Pelosi Volte citazioni, scrivendo in un tweet, 'Sai che sono solo salate riguardo all'OMS che sta esercitando il potere di spostare il' sentimento pubblico 'in questi giorni, sorella. Scusa non scusa '.

https://twitter.com/IlhanMN/status/1147953381966778368

La squadra si è concentrata sull'esprimere la propria opposizione al pacchetto di aiuti alle frontiere che Trump aveva richiesto (ma ora ha promesso di porre il veto), che è stato approvato alla fine del mese scorso. Ocasio-Cortez, Pressley, Omar e Tlaib hanno fatto sapere al 'loro mondo Twitter' perché si sono opposti al pacchetto.

AOC, Pressley e Tlaib facevano tutti parte di una delegazione del Congresso che recentemente ha fatto un viaggio in un centro di detenzione. Tlaib ha attinto a quell'esperienza per spiegare la sua posizione, scrivendo: 'Gli agenti del CBP con cui ho parlato hanno detto che nessuna somma di denaro risolverà questa crisi. Un agente ha detto: 'Smetti di buttare soldi a questo. La sua non funziona'.'

'Trump ha speso milioni in una parata di 1 giorno poco frequentata dopo aver detto che non poteva permettersi il dentifricio e il sapone per i bambini in gabbia', ha scritto AOC della quarta parata militare di Trump del luglio. 'Trump ha tenuto in ostaggio questi bambini per assicurarsi miliardi per i loro maltrattatori. Il Congresso deve vederlo '.

https://twitter.com/AOC/status/1148795563988664326

In un altro tweet, AOC ha condiviso a Madre Jones articolo che rivela che Immigration and Customs Enforcement (ICE) aveva aperto tre nuovi centri di detenzione, una violazione degli ordini del Congresso, usandolo come esempio di come fidarsi dell'amministrazione Trump di usare i fondi di frontiera per gli aiuti umanitari potrebbe essere pericoloso.

'DHS e ICE stanno violando palesemente gli ordini del Congresso, proprio come abbiamo detto che avrebbero fatto. Eppure sono stati @IlhanMN, @AyannaPressley, @RashidaTlaib e io a sbagliarmi ad opporci a buttare più soldi verso agenzie offensive, giusto? Scrisse Ocasio-Cortez.

Tlaib ha anche reagito alla notizia dei nuovi centri ICE, scrivendo: 'Fidarsi dell'amministrazione Trump per onorare i diritti umani è un errore di calcolo'.

https://twitter.com/RashidaTlaib/status/1148742273242423297

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Il caucus delle cattive ragazze ha prestato giuramento e il Congresso potrebbe non essere più lo stesso