Emma Stone ha gridato 'I'm Sorry' ai Golden Globes 2019 dopo che Sandra Oh ha chiamato Whitewashing in 'Aloha'

Cultura

Emma Stone ha gridato 'I'm Sorry' ai Golden Globes 2019 dopo che Sandra Oh ha chiamato Whitewashing in 'Aloha'

'(Crazy Rich Asian') è da allora il primo film in studio con un protagonista asiatico-americano Fantasma nella conchiglia e Aloha... '

7 gennaio 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Composito. Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

I Golden Globes del 2019 sono iniziati con il monologo di apertura di Sandra Oh e Andy Samberg, che includeva riferimenti ad alcuni dei più grandi nominati della serata. Hanno fatto molte battute Pantera nera, È nata una stella, e Crazy Rich Asian. Ma è stata una battuta particolare sul film diretto da Constance Wu che ha scatenato la reazione di Emma Stone.

capelli lunghi jungkook 2019

Mentre era sul palco dei Golden Globes, Sandra ha elogiato Crazy Rich Asian come un momento monumentale per la rappresentazione degli asiatici nel cinema. Il Killing Eve attore scherzato, '(Crazy Rich Asian') è da allora il primo film in studio con un protagonista asiatico-americano Fantasma nella conchiglia e Aloha'. Naturalmente, gli ultimi due sono stati cementati come alcuni dei peggiori casi di imbiancatura a Hollywood. Scarlett Johansson ha interpretato il ruolo principale nell'adattamento dell'anime ed Emma ha interpretato il personaggio di Allison Ng, una donna hapa '(hapa' è un termine hawaiano per qualcuno di etnia mista) di origine nativa hawaiana, svedese e cinese. Nel corso degli anni, i due sono stati continuamente chiamati per assumere queste parti.

La provocazione di Sandra ha ricevuto molti applausi dal pubblico del Golden Globe. Ma mentre le telecamere erano sui due ospiti, Emma poteva essere ascoltata fuori dalla telecamera urlando: 'Mi dispiace'!

https://twitter.com/davidmackau/status/1082081785855598594

vestito da giglio collins elie saab

Il preferito l'attore ha suscitato molte reazioni da quelli a casa a guardare. Il comico Joel Kim Booster ha twittato: 'ACCETTO PERSONALMENTE L'APOLOGIA SCREAMED DI EMMA STONE'S OFF CAMERA'. Un'altra persona ha scherzato, 'Se Emma Stone Venmos mi perdesse $ 30, la perdonerò'.

https://twitter.com/ihatejoelkim/status/1082081383940468736

https://twitter.com/alyssakeiko/status/1082084782610235393

Questa non è la prima volta che Emma affronta il problema del bianco Aloha. 'Ho appreso a livello macro sulla folle storia del whitewashing a Hollywood e su quanto sia realmente prevalente il problema', ha detto al Notiziario australiano News.com.au nel 2015. 'Ha acceso una conversazione che è molto importante'.

Lucy Hale e David Henry

Per quanto dannoso sia stato il bianco a Hollywood, vederlo continuamente chiamato si spera che ciò non accada in futuro. Ora qualcuno sa dove si trova ScarJo?

Relazionato: Jameela Jamil 'Insult' di E! Al Golden Globes 2019 è stato davvero geniale

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Controllalo: