Come masturbarsi se si ha un pene: 9 consigli e tecniche

Salute sessuale + identità

Non c'è modo sbagliato di amare se stessi.

Di Gigi Engle

12 novembre 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Molly Cranna
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Ti abbiamo già dato una guida su come masturbarti se hai una vagina. E se avessi un pene? Ecco la tua guida anche per questo - e sì, in realtà c'è molto da imparare.





Potresti pensare che masturbarsi con un pene sia piuttosto semplice e non richieda una guida completa. Questo sta dando pochissimo credito all'arte della masturbazione e alla moltitudine di percorsi da esplorare, indipendentemente da quale insieme di organi riproduttivi possiedi.

La masturbazione è una pratica salutare e non dovresti assolutamente vergognarti di voler impegnarti.

Tutti possono trarre vantaggio da alcuni suggerimenti e linee guida sulla masturbazione per padroneggiare l'amore di sé - non è che imparerai queste cose a scuola. Sex ed is America è un casino caldo. Quando si tratta di sesso, è probabile che non ci si concentri sul piacere di alcun tipo, indipendentemente dal sesso. Tutto è incentrato sulla prevenzione della gravidanza o sull'astinenza. Mentre conoscere la prevenzione della gravidanza è molto critico, questa non è l'unica cosa importante quando si tratta di sesso.

Avanti, impara alcune informazioni su come masturbarti quando possiedi un pene. Alcune idee che potresti voler provare, altre che potresti non provare - dipende tutto da te.

quando scoppierà la tua ciliegia

Benefici per la salute della masturbazione

Prima di arrivare ai suggerimenti, parliamo del perché la masturbazione fa davvero bene alla salute. Non solo è totalmente naturale masturbarsi, ma può aiutare a ridurre lo stress, a dormire meglio, a migliorare l'immagine del proprio corpo e altro ancora, secondo Planned Parenthood. E come bonus aggiuntivo, non vi è alcuna possibilità di contrarre le IST, una gravidanza indesiderata o uno qualsiasi degli altri rischi associati al sesso in coppia.

Anche se questo potrebbe non essere un beneficio per la salute, la masturbazione ti aiuta anche a capire cosa ti piace sessualmente e con cosa ti senti a tuo agio. In questo modo, se e quando decidi di fare sesso in coppia, sei più in grado di comunicare ciò che vuoi e ciò che non fai, il che è una parte importante del consenso.

1. Trova il tuo colpo

Usa la tua mano per trovare un ritmo che ami. Trovare il tuo ritmo quando ti masturbi richiede tempo e pratica. Ad alcune persone piacciono i tratti rapidi, altri i tratti più lenti, mentre altri ne apprezzano una varietà. Non c'è limite al modo in cui puoi usare la mano per esplorare il tuo pene. In caso di dubbi, rimani coerente fino a raggiungere l'orgasmo.

2. Una volta trovato il tratto, commutalo

La masturbazione non è una cosa adatta a tutti e è qualcosa che puoi praticare regolarmente. Potresti scoprire che un colpo che ti è piaciuto ad un certo punto lascia spazio a qualcos'altro in futuro. È del tutto normale. Goditi una certa varietà nella tua masturbazione, usando vari tratti o provandone di nuovi per mantenere le cose piccanti.

La masturbazione non deve essere questa cosa super veloce e vergognosa che fai nell'angolo buio della tua camera da letto.

3. Prenditi il ​​tuo tempo

Indipendentemente da ciò che hai visto nei programmi televisivi popolari e nei film, la masturbazione non ha bisogno di essere questa cosa super veloce e vergognosa che fai nell'angolo buio della tua camera da letto. Non deve essere una gara per finire se non vuoi che lo sia.

Certo, bloccare la porta aggiunge privacy, ma quello che stai facendo non è vergognoso o cattivo. Dedica del tempo per goderti davvero la masturbazione. Non abbiate fretta. Ascolta il tuo corpo e vedi cosa ti fa sentire bene. Preferisci la stimolazione alla testa del pene? La base?

Ogni corpo è diverso e ogni persona gode di cose diverse. Se impari ciò che ti piace, sarai più attrezzato per le esperienze sessuali interpersonali lungo la strada.

4. Lube è il tuo migliore amico

L'attrito della tua mano direttamente sul tuo pene per un periodo di tempo prolungato non è particolarmente buono per te. Non per allarmarti, ma può causare qualche lieve desensibilizzazione nel pene. Può anche lasciare un po 'di 'bruciare il tappeto'. Il lubrificante è importante per tutti gli atti sessuali, dalla masturbazione al rapporto sessuale.

So che la lozione è un'opzione di masturbazione popolare, ma la lozione non è lubrificante. È facile da trovare in casa ed è conveniente, ma non è l'ideale per la masturbazione. Il tuo pene è un'area sensibile. Alcune lozioni profumate possono effettivamente causare irritazione (che non è divertente).

Annuncio pubblicitario

Optare sempre per il lubrificante. Se hai accesso o sei in grado di acquistare lubrificante, scegli un'opzione non profumata a base d'acqua. Qualsiasi cosa con componenti 'riscaldanti' dell'aroma può anche causare prurito o irritazione.

Henry Golding mamma

In alcuni casi, mettere le mani sul lubrificante può essere difficile. In questo caso, ci sono alcune opzioni domestiche che possono funzionare. Puoi usare olio di cocco al 100% o aloe vera al 100% come lubrificante (questo non include lozione solare con aloe vera o varietà simili). Assicurati che ciò che stai usando sia puro al 100%.

5. Dai alle tue palle un po 'd'amore

Potresti voler esplorare il tuo corpo ancora di più, ed è fantastico. Non ignorare le tue palle. Sono un'area molto sensibile, piena di terminazioni nervose.

Prova a strofinarli delicatamente con una mano mentre l'altra mantiene un colpo. Puoi anche smettere del tutto di accarezzare e prestare molta attenzione alle palle. Quanta pressione eserciti sul tuo sacco dipenderà dalle tue preferenze individuali. Prova alcune opzioni diverse e vedi cosa funziona per te.

6. Anche la stimolazione della prostata è sicuramente un'opzione

Masturbarsi non è relegato esclusivamente nel pene. La tua prostata è una ghiandola appena dentro l'ano che può sentirsi benissimo quando stimolata. Usa lubrificante e prova a usare le dita o una piccola spina di testa inserendola nell'ano. Assicurati di andare lentamente e rilassare l'ano prima dell'inserimento.

Tieni presente che stimolare analmente te stesso mentre accarezzi il tuo pene può essere impegnativo. Potrebbe essere meglio concentrarsi sull'uno o sull'altro, almeno per iniziare.

La tua prostata è una ghiandola appena dentro l'ano che può sentirsi benissimo quando stimolata.

Se non sei aperto a provare la stimolazione della prostata, va benissimo. Ognuno ha le preferenze personali quando si tratta di masturbazione. La stimolazione della prostata è piacevole per alcuni e non per altri. Qualunque cosa ti piaccia o cosa provare dipende totalmente da te.

7. Prova diverse posizioni

Chi ha detto che la masturbazione deve essere ferma? Prova diverse posizioni non solo per cambiare le cose, ma aumenta il tuo piacere e trova ciò che funziona meglio per te. Puoi alzarti, sdraiarti, spingere i fianchi in avanti o sollevarli con un cuscino - davvero, le opzioni sono infinite.

8. Introduci i giocattoli nel tuo repertorio

I vibratori e i giocattoli sessuali possono essere un ottimo modo per portare le cose a un nuovo livello quando ti masturbi. Puoi optare per un vibratore tradizionale, usandolo per massaggiare le palle o il fusto per una nuova sensazione, oppure puoi provare una manica per la masturbazione per una nuova sensazione (assicurati di usare un lubrificante a base d'acqua con questi!). Se sei interessato alla stimolazione della prostata, ci sono anche giocattoli specifici per quello scopo.

9. Ricorda a te stesso che la masturbazione è una forma salutare di cura di sé

Spero che tu abbia una comunità solidale che valorizzi la salute sessuale e la libera espressione, ma questo non è il caso della maggior parte delle persone. Viviamo in una cultura del sesso negativa, che mette molta pressione sulle persone affinché agiscano in un certo modo, senza fornire informazioni sul significato della salute sessuale nella vita di una persona.

La masturbazione è una pratica salutare e non dovresti assolutamente vergognarti di voler impegnarti. È un modo per esplorare ciò che ti piace, rilasciare energia e conoscere il tuo corpo.

Gigi Engle è una scrittrice ed educatrice del sesso a New York. È un membro certificato della World Association of Sex Coaches e funge da professionista del piacere presso la O.School, dove insegna lezioni su cose come piacere, salute sessuale e fiducia.

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla nostra e-mail settimanale che condivide l'UNICA storia di cui hai bisogno ogni settimana per rimanere informato.

Relazionato: Come masturbarsi se hai una vagina