Troll Instagram Shamed Kourtney Kardashian per i capelli lunghi di suo figlio

Capelli

I commentatori stanno anche impazzendo su come il bambino di quattro anni sembra 'congelare' nella foto.

Di Marci Robin

26 novembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Getty Images
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Come molti di noi hanno fatto questo fine settimana, Kourtney Kardashian ha trascorso un po 'di tempo a fare shopping online per regali di festa. Lo fa un po 'diversamente dalla maggior parte di noi, però. Mentre potresti essere rannicchiato sul divano con il tuo laptop appoggiato sui tuoi pantaloni più caldi del pigiama, Kourtney ha fatto la sua piscina a caccia di affari in bikini mentre si vergognava di mamma da dozzine di follower di Instagram.



carillon dj

Sabato, Kourtney ha pubblicato una foto che la mostra seduta su una sedia a sdraio con un MacBook in equilibrio sulle sue ginocchia mentre il figlio più piccolo, Reign, apparentemente appena uscito dalla piscina, è in piedi. 'Shopping natalizio', ha scritto nella didascalia. E mentre molti fan hanno comprensibilmente commentato come stanno acquistando in circostanze molto più fredde o hanno scherzato su quali regali vogliono che Kourtney comprino per loro, un certo numero di troll ha fatto commenti su Reign - e cosa sua madre dovrebbe fare diversamente.

'U shopping natalizio mentre il tuo bambino si congela dal branco wowwwww parla di narcisismo', ha scritto un commentatore. Lo snark - a volte travestito da preoccupazione - fece eco a molti. 'Quindi, tuo figlio si sta congelando e stai fingendo di scrivere? Ottima foto ', ha commentato qualcuno, mentre un altro ha detto:' Il bambino sembra freddo e il tuo computer non ci fa nulla '. Una persona è arrivata persino a dire: 'Adoro come a questo punto Kourtney stia solo postando foto di lei che trascura i suoi figli'.

Alcuni troll hanno preso la foto come un'opportunità per la vergogna della mamma due a uno. 'Il bambino sta congelando dannatamente inizia ad essere una mamma, i bambini poveri hanno anche tagliato i capelli del ragazzo', ha scritto un commentatore su Reign, che compie quattro anni a dicembre. I suoi capelli vanno ben oltre le spalle, il che a quanto pare è un problema per alcune persone che non hanno voce in capitolo nella vita del bambino - ma ciò non ha impedito loro di fare commenti scortesi.

'Reign è così carino! Ma taglia i capelli! Non posso mai dire se è Penelope o se stesso ', ha scritto un commentatore, chiedendo aiuto per distinguere Reign dalla figlia di Kourtney. Altri semplicemente scrissero: 'Per favore, taglia i capelli', mentre alcuni che mancavano il promemoria sui costrutti di genere formulavano ipotesi offensive, scrivendo commenti come 'Per favore, taglia i capelli a quei ragazzi. Lo fai su Mason, non capisco. Mi dispiace che non hai avuto un'altra ragazza, ma lascia che sia un 'e' Tagliati i capelli. Così ridicolo (sic). E non dire che lo vuole così a lungo. Caro dio, è un bambino, non conosce altro. Hai fatto lo stesso con Mason. Qual è il tuo punto? Domanda migliore: che senso ha lasciare un commento del genere?

Kourtney ha ignorato i troll, ma molti dei suoi fan sono venuti in sua difesa su entrambi i problemi. 'Tutti questi commenti su' non hai intenzione di fare qualcosa di freddo per i tuoi figli '. Beh, se le persone in realtà guardassero piuttosto che solo vedessero quello che vogliono vedere, c'è un asciugamano dietro suo figlio così chiaramente che non glielo lascia congelare ', ha scritto un commentatore molto più equilibrato. Per quanto riguarda i capelli di Reign, un fan ha fatto l'unico commento accettabile: 'Reign è troppo carino! amo i suoi capelli lunghi '.

vestito di volpi di fiume

Chiunque si senta diversamente potrebbe voler ricordare a se stesso che non sono i loro capelli o il loro bambino, quindi i loro commenti di disapprovazione non sono né pertinenti né graditi.

Lasciaci scivolare nei tuoi DM. Iscriviti al Teen Vogue email giornaliera.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Kourtney Kardashian ha rivelato che pensava che Kendall Jenner la odiasse