Millicent Simmonds ha salvato la giornata in un luogo tranquillo - Ora è diretta al Canale Disney

tv

Millicent Simmonds ha salvato la giornata in Un posto tranquillo - Ora è diretta al Canale Disney

Lei dice Teen Vogue perché il suo arco di due episodi è acceso Andi Mack è così importante.

riscaldamento globale di Houston
4 dicembre 2018
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
Foto: Fred Hayes / The Disney Channel
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Il film preferito di Millicent Simmonds in questo momento è The Truman Show.



'È così inaspettato perché la storia è così diversa', spiega, raccontando il veicolo di Jim Carrey su un uomo che non ha idea che tutta la sua vita venga trasmessa al mondo come uno spettacolo televisivo. È uscito nel 1998, precedendo i Kardashian, Justin Bobby e le sue scarpe da combattimento - persino Nick, Jessica e la questione del pollo o del pesce. Ha cinque anni più della stessa Millicent, che a 15 anni ha già fatto notare al pubblico, prima con quello del 2017 wonderstrucke quest'anno con il misterioso A Quiet Place.

Ma la premessa in The Truman Show è anche il tipo di esercizio di recitazione che emoziona Millicent, che vorrebbe assumere un ruolo stratificato come la star della realtà contro la sua volontà Truman Burbank. 'Reciterai in uno spettacolo ma ti comporti come se non sapessi di essere in uno spettacolo, che penso sia così incredibile', aggiunge. O quello, o le piacerebbe fare il cattivo. O un doppio agente. Le idee continuano a venire da lei. 'Penso che sarebbe davvero bello avere un doppio ruolo'.

Ha certamente la portata per un tale compito. Un posto tranquillo è stato senza dubbio il film horror di maggior successo dell'anno, grazie in gran parte alla performance di Millicent nei panni di Regan. Ha interpretato il primogenito dei bambini di Abbott, di cui ha scritto la sordità Teen Vogue all'inizio di quest'anno, è stato 'un vantaggio per questa famiglia'. (Come il suo personaggio, Millicent è sordo e usa la lingua dei segni americana; un traduttore si è unito a noi per la nostra conversazione.) I fan hanno chiesto a gran voce un sequel del thriller con elmo di John Krasinski; prima che ciò accada, Millicent cambia marcia e recita in un arco di due episodi su Disney Channel Andi Mack.

'Sono passato da un film più cupo, deprimente e spaventoso a qualcosa di un po 'più felice', scherza.

Lì, interpreterà Libby, un personaggio che è stato creato per lei dopo che lo spettacolo ha girato un episodio della prima stagione nella sua scuola di Salt Lake City, nello Utah, e ha scelto gli studenti come comparse. Gli scrittori adoravano Millicent così tanto che hanno costruito una trama intorno a lei. 'Sono stato subito colpito dal suo talento', ricorda la direttrice esecutiva Michelle Manning.

Dopo che Andi Mack (Peyton Elizabeth Lee) e Jonah (Asher Angel) decidono di lavorare meglio come amici che come coppia, Andi scopre che a Jonah piace già qualcun altro - questo è Libby. Fedeli alla moda di Disney Channel, i personaggi hanno il compito di elaborare i loro sentimenti; in questo caso, Andi e Libby si rendono conto di avere molto in comune e di diventare amici.

È la prova, dice Millicent, che 'cose ​​del genere non devono essere imbarazzanti se qualcuno è etichettato come ex ragazza (contro) una ragazza attuale. I nostri personaggi sono abbastanza maturi che hanno imparato a comunicare tra loro e non hanno reso questo tipo di sensazione strana e imbarazzante '.

La comunicazione è un segno distintivo della serie, che è alla sua terza stagione su Disney Channel. Gli episodi di Millicent presentano il linguaggio dei segni: ha insegnato ai suoi costar come usare l'ASL e li ha aiutati a praticare il linguaggio dei segni semplice e le espressioni facciali tra le scene. E mentre il dialogo degli episodi fornisce alcuni chiarimenti per alcuni termini - Libby firma la lettera J e crea una fossetta sulla guancia per indicare 'Giona', ad esempio - lo spettacolo non presenterà sottotitoli o sottotitoli, quindi gli spettatori sono incoraggiati a seguire con la firma utilizzata sullo schermo.

'Volevamo che il dialogo (di Millicent) fosse come qualsiasi altro dialogo nello show, e sapevamo che i sottotitoli avrebbero sconfitto lo scopo del messaggio che il suo personaggio ritrae', ha detto la creatrice dello spettacolo Terri Minsky Teen Vogue. Invece, lo spettacolo ha optato per una trama che sottolinea l'importanza dell'interazione diretta - nel fare ricerche sugli episodi di Millicent, ha spiegato Terri, gli autori hanno trovato articoli che hanno messo in evidenza i messaggi SMS come strumento per quelli della comunità dei non udenti. In uno degli episodi, Jonah pensa che mandare SMS ininterrottamente con la sua nuova fidanzata vada bene - è quello che fanno tutti in ogni momento, comunque, ragiona - ma Terri sottolinea che 'Jonah manca completamente il fastidio di Libby che non sta facendo alcuno sforzo per imparare la lingua dei segni, perché è così impegnato a mandare SMS '.

Foto: Fred Hayes / The Disney Channel

Da parte sua, Millicent è entusiasta dello spettacolo che incoraggerà i lettori a impegnarsi con la firma nell'episodio. (Non tutti i non udenti o ipoudenti usano la lingua e le stime variano in base al numero di persone che comunicano tramite ASL; alcune persone hanno iniziato a presentare petizioni sul fatto che le scuole contino l'ASL come requisito linguistico per aiutare a rendere il mondo più accessibile.) I sottotitoli, pensa, 'potrebbero distrarre dalle relazioni che si stavano svolgendo e formando. È anche più divertente per i bambini guardarlo e cercare di capire la lingua dei segni. Penso che potrebbe essere facilmente compreso da loro se mettessero insieme i pezzi '.

Annuncio pubblicitario

'La lingua dei segni americana è una lingua', aggiunge. 'È divertente da imparare, ed è diverso dalle altre lingue perché usi le mani, usi il viso, le espressioni del viso e c'è anche un'incredibile cultura che ne deriva e anche una comunità straordinaria, e attraverso ciò possiamo sostenersi a vicenda '.

Il miglior consiglio di Millicent alle persone che vogliono imparare la lingua 'è solo quello di stare con le persone sorde (che usano l'ASL). Guarda come usano effettivamente la lingua, vedi come gesticolano e come comunicano con le persone '. Sua Andi Mack i costar e la troupe hanno anche imparato a firmare prima di lavorare con lei. 'Volevano assicurarsi di aver fatto bene, ed è stato davvero speciale perché volevano assicurarsi che tutto fosse fatto bene', ricorda Millicent. Di conseguenza, ha legato con Peyton le canzoni che entrambi amano e ricorda che Asher ha scherzato molto con lei sul set. 'Vedere bambini della mia età farlo, andando oltre, è stato davvero divertente da vedere'.

Mentre ha filmato solo due episodi per Andi Mack, Millicent piacerebbe la possibilità di continuare la trama di Libby e Jonah, se possibile. Lo spettacolo, sottolinea, affronta una serie di problemi a cui gli spettatori possono riferirsi: 'Uno studente ha una disabilità di apprendimento e un altro ha un disturbo d'ansia', osserva. 'Siamo tutti lì per sostenerci a vicenda e per imparare gli uni dagli altri, e penso che sia davvero grandioso. E quello che voglio per Hollywood è esattamente la stessa cosa; Voglio una maggiore inclusione di diversi gruppi di disabilità e diversità e sono davvero entusiasta di vederlo accadere. Non solo per le persone sorde, ma anche per le altre persone con disabilità - che possono anche essere incluse e da lì insegnare ad altre persone chi sono '.

Il resto della vita di Millicent è rimasto lo stesso, anche se la sua stella continua a salire. È ancora solo una ragazza di 15 anni, sottolinea. Vive fuori da Salt Lake City, dove ora prende lezioni online; la storia e l'inglese sono le sue materie preferite. 'Vado in moto con mio padre, esco con le mie sorelle', racconta della sua vita fuori da Hollywood. Adora anche viaggiare, che è un vantaggio del suo nuovo lavoro. 'Non mi dispiacerebbe se dovessi viaggiare ogni singolo giorno. Adoro incontrare nuove persone e sperimentare nuove cose, creare nuove connessioni con persone in luoghi diversi ', aggiunge.

Un modo in cui lo sta facendo ora è attraverso i social media. Le app come Instagram spesso ottengono un brutto rap come terreno fertile per i troll, ma con un nuovo seguito, l'esperienza di Millicent è stata nel complesso positiva. 'Tutti sembrano concentrarsi davvero sulle cose buone che stanno accadendo, il che è bello', spiega. 'Mi sento supportato, mi sento incoraggiato. Mi ispira a lavorare di più per le persone '. Speriamo che il suo lavoro possa aiutare altre persone a inseguire le proprie ambizioni, indipendentemente dagli ostacoli percepiti.

'Puoi ancora essere coinvolto nei film, puoi ancora fare tutto ciò che vuoi e inseguire i tuoi sogni', dice. 'È un viaggio entusiasmante per me finora'.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: Millicent Simmonds: Why My Un posto tranquillo Questioni di carattere

Lilly Singh piange