Questa attivista teenager vuole vedere le scuole in ogni stato offrire giorni di salute mentale

Politica

Grazie a Hailey Hardcastle, 18 anni, gli studenti dell'Oregon possono ora prendersi dei giorni liberi a causa della depressione o dell'ansia.

Di Kaylen Ralph

8 agosto 2019
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest
DIONNE KRAUS
  • Facebook
  • cinguettio
  • Pinterest

Verso la fine del suo ultimo anno alla Sherwood High School di Sherwood, Oregon, Hailey Hardcastle, 18 anni, stava affrontando più stress del solito. Le scadenze per le domande al college si stavano avvicinando rapidamente e anche lei aveva a che fare con i fattori di stress a casa.





Un giorno, mentre era seduta in classe, iniziò ad avere un attacco di panico.

'Come qualcuno che ha lavorato con la salute mentale ... Sono stato in grado di identificare che stavo avendo un attacco di panico e sapevo in qualche modo cosa fare', Hailey ha condiviso con Teen Vogue. 'Sapevo che dovevo andare a casa e togliermi dalla situazione a scuola che mi stava facendo prendere dal panico'.

Così Hailey chiamò sua madre, che la chiamò fuori da scuola 'per un raffreddore o un appuntamento dal dottore, o qualcosa del genere', ha ricordato.

capelli colorati blu

È stata in grado di prendersi del tempo per sé, dormire e tornare a scuola il giorno dopo sentendosi restaurata e pronta per imparare.

'Mi sentivo molto meglio ed ero più produttivo', ha detto. 'Ho solo quel giorno ... non è che sono andato via e ho fatto qualcosa di divertente'.

Un anno dopo, in gran parte a causa degli sforzi di Hailey, gli studenti dell'Oregon non dovranno mentire sul perché chiedono un'assenza giustificata. La consociata locale della NBC KGW ha riferito che a giugno, il governatore dell'Oregon Kate Brown ha firmato una legge approvata dal legislatore statale che impone agli studenti scuse per la salute mentale - una legge che Hailey stessa ha contribuito a scrivere e sostenere attraverso il processo legislativo. Entrerà in vigore per il prossimo anno scolastico, secondo NPR.

Riflettendo su quel giorno spaventoso della scorsa primavera, Hailey ha dichiarato di essere fortunata che sua madre fosse disposta a chiamarla fuori dalla scuola dopo il suo attacco di panico.

'Avevo un genitore che capiva la malattia mentale ed era disposta a supportarmi e a darmi il tempo di cui avevo bisogno, ma ho visto alcuni dei miei amici più cari avere una situazione simile e dovevano rimanere a scuola, e lì erano giorni in cui non avrebbero dovuto essere davvero lì ', ha detto. 'Avrebbero dovuto avere il tempo di elaborare ciò che stavano passando'.

L'estate successiva al suo ultimo anno, Hailey ha frequentato il campo estivo dell'Oregon Association of Student Councils (OACS), dove ha partecipato a una serie di seminari sulla vita studentesca e le malattie mentali. Fu durante questi seminari che il tema delle scuse giornate di salute mentale fu affrontato per la prima volta da Hailey e dai suoi colleghi dirigenti del consiglio studentesco - un argomento che vale la pena considerare in uno stato con uno dei peggiori tassi di assenteismo cronico nel paese, nonché un tasso di suicidi 33% in più rispetto alla media nazionale, secondo l'Oregon Health Authority (OHA).

Insieme agli altri studenti Sam Adamson, Lori Riddle e Derek Evans, Hardcastle ha lavorato con due lobbisti pro bono per redigere un linguaggio per il conto dei giorni di salute mentale, come riportato da KGW.

Secondo l'Oregon Public Broadcasting, prima dell'approvazione della legge sui giorni di salute mentale, agli studenti dell'Oregon sono state concesse cinque assenze giustificate in un periodo di tre mesi, ma per situazioni limitate a malattia, malattia di un membro della famiglia, appuntamenti medici ed emergenze.

'Uno dei nostri motivi per approvare questo disegno di legge è stato perché agli studenti mancano già giorni per motivi di salute mentale, quindi mentiranno e diranno alla scuola che sono cronicamente malati o hanno mal di testa tutto il tempo', ha detto Hardcastle . 'Ma in realtà mancano per la depressione, e poiché nessuno degli adulti nella loro vita sa di avere davvero la depressione o un motivo di salute mentale, non possono farcela e non possono tornare a scuola prima. Invece continuano a peggiorare il problema mentendo che hanno una malattia fisica e nessuno lo sa '.

Annuncio pubblicitario

Legittimando la malattia mentale come motivo valido per essere scusati dalla scuola, gli amministratori saranno in grado di tenere traccia di quegli studenti che potrebbero essere cronicamente alle prese con una malattia mentale.

'Aiuterà a identificare gli studenti che stanno già perdendo la scuola per motivi di salute mentale e saremo in grado di chiamare quei giorni come sono attualmente', ha detto Hailey. 'E se poi perdono troppi giorni per motivi di salute mentale, possono rivolgersi a un consulente scolastico o un terapista fuori dalla scuola, qualcuno che li aiuti a rimettersi in carreggiata, piuttosto che nessuno che sappia cosa sta realmente accadendo'.

Debbie Plotnick, vicepresidente per la difesa della salute mentale e dei sistemi presso Mental Health America (MHA), un'organizzazione no profit per la difesa della salute mentale, ha detto Teen Vogue via e-mail che le scuse per i giorni di salute mentale sono un passo importante per aiutare gli amministratori a identificare gli studenti che stanno lottando 'prima della fase 4 (B4Stage4'), una filosofia MHA che sostiene 'che le condizioni di salute mentale dovrebbero essere trattate molto prima che raggiungano i punti più critici in il processo della malattia '.

Cathy Meyers vs Paul Ryan

'Le condizioni di salute mentale che possono sorgere quasi sempre iniziano nell'adolescenza', ha detto Plotnick. 'Alcuni di questi sono per un breve periodo, altri vanno e vengono nel tempo e talvolta la persona dovrà gestirlo nel corso della propria vita. Quindi è importante che l'amministrazione (e i detrattori) lo capiscano '.

zaini di moda per adolescenti

Hailey ha detto che lo stress che sente più spesso dai colleghi studenti dell'Oregon è il denaro, in particolare la capacità di permettersi l'istruzione superiore.

'Essere un adolescente e sapere che molto probabilmente ti indebiterai a causa del college è un pensiero molto spaventoso', ha detto. 'Se vuoi essere in grado di permetterti il ​​college, devi fare un sacco di extracurriculari e ottenere voti perfetti e ora c'è solo uno standard più elevato per essere in grado di ottenere cose come borse di studio e aiuti finanziari di quanto non pensassi che ci fosse prima'.

Secondo KGW, il suicidio è la seconda causa di morte tra gli Oregoniani tra i 10 e i 34 anni. The Salem Statesman Journal ha riferito che durante l'anno scolastico 2018, tre liceali separati sono morti per suicidio nell'arco di otto mesi nel distretto delle scuole pubbliche di Salem-Keizer, vicino a quello di Hailey. In seguito alle morti, il distretto ha iniziato a tenere 'sessioni di ascolto per la prevenzione del suicidio' in ogni scuola superiore del distretto oltre a fornire agli insegnanti e al personale una formazione specializzata in prevenzione del suicidio, incluso il modo di riconoscere i lati di allarme di uno studente che potrebbe sperimentare idee suicide, secondo il Statesman Journal.

Il gruppo di morti per suicidio nel distretto di Salem-Keizer e le conseguenti misure adottate per prevenire ulteriori morti hanno scatenato l'idea di un'altra iniziativa ai seminari del campo estivo OACS, Hailey ha detto.

'È l'idea per i controlli di salute mentale che iniziano nella scuola elementare e proseguono fino alla scuola media e al liceo', ha detto Hailey. 'A partire dalla scuola elementare, controllano i tuoi occhi per vedere se hai una buona vista, controllano la tua schiena per vedere se hai problemi alla schiena. Ti guardano persino i denti in alcune scuole. Vogliono assicurarsi che tu stia andando bene fisicamente e che tu sia in grado di imparare. Ci piacerebbe vedere finanziamenti anche per i controlli di salute mentale '.

Gli attivisti studenteschi hanno trasformato l'idea in una proposta di legge che è stata presa in considerazione durante l'ultima sessione legislativa. A differenza della misura dei giorni di salute mentale, non è passato. Hailey, ora una matricola in ascesa all'Università dell'Oregon, che ha intenzione di studiare scienze politiche, afferma di aver in programma di presentarlo nella prossima sessione legislativa, che inizierà il prossimo febbraio.

'Ci sono molti test là fuori che possono dirti subito se sei a rischio di una malattia mentale', ha detto. 'E così, se gli studenti ne fossero consapevoli, potrebbero sapere come affrontarlo prima che sia troppo tardi'.

Per quanto riguarda l'iniziativa dei giorni di salute mentale, Hailey ha affermato che lei e i suoi compagni attivisti aspirano a prendere le misure a livello nazionale. Sebbene non cerchino di approvare una legge federale (ogni stato ha politiche diverse quando si tratta di assenze studentesche giustificate), stanno già fornendo le loro risorse legislative e il loro know-how a reti di studenti distanti nella speranza di ottenere tale leggi approvate con successo in tutto il paese.

'Daremo potere a quegli studenti a livello locale per spingerlo nei loro stati', ha detto Hailey.

Vuoi di più da Teen Vogue? Controllalo: 9 attivisti climatici per adolescenti che lottano per il futuro del pianeta